La Storia

 

Nel 1920 Arthur Pitney brevettò la sua prima macchina affrancatrice postale. Nel 1908, Walter Bowes divenne il primo fornitore di macchine affrancatrici postali per U.S. Postal Service. Pitney Bowes fu fondata nel 1920 dalla fusione tra la “Arthur Pitney’s American Postage Meter Company” e la “Walter Bowes’ Universal Stamping Machine Company”. Pitney Bowes Inc. progetta,sviluppa e costruisce i prodotti negli stabilimenti di Stanford e Danbury(USA) e ad Harlow (UK).

Ad oggi Pitney bowes ha registrato 3.300 brevetti attivi che ci consentono di proporre al mercato tecnologie innovative e di fornire la più vasta gamma al mondo di soluzioni hardware, software, e di servizi per la gestione del flusso documentale sia esso fisico o elettronico per aziende di qualsiasi dimensioni.

Pitney Bowes, è presente in modo diretto sul mercato Italiano dalla fine degli anni ’70 ed oggi serve oltre 5.500 clienti.

Conosciuta principalmente per la qualità e la robustezza delle sue affrancatrici, Pitney Bowes Italia ha conquistato sempre maggior spazio nel mercato del trattamento dei flussi documentali e della corrispondenza ed oggi fornisce i suoi prodotti e servizi ad un ampia gamma di clienti.

Pitney Bowes Italia S.r.L. è in grado di aiutare le aziende di qualsiasi dimensione a migliorare il flusso della comunicazione, aumentarne l’impatto e relazioni con i clienti, nel rispetto del controllo della qualità e dei costi e a finalizzare il loro Markerting.

La sede di Pitney Bowes Italia, si trova nelle immediate vicinanze di Milano, dove si trovano gli uffici amministrativi, il Back Office il Customer Service, il laboratorio per la preparazione delle macchine affrancatrici e il Telesales per la vendita dei consumabili. Per il contatto diretto con il cliente vanta una “Sala Demo” fornita di un parco macchine di ultima generazione.Oggi, la tradizione e l’innovazione di Pitney Bowes continua ...